Home BioGreenItaly Le pizzerie migliori d’Italia secondo il Gambero Rosso: Napoli regna, ma c’è...

Le pizzerie migliori d’Italia secondo il Gambero Rosso: Napoli regna, ma c’è anche il nord. Lecce con 400 gradi. Intanto, avanzano quelle biologiche

494

Lo abbiamo già scritto: anche una buona pizza rientra nella Dieta Mediterranea, quindi fa bene alla salute, ed è sostenibile se realizzata con prodotti a chilometro zero, tipici, stagionali e gestiti nel rispetto ambientale. La pizza è un piatto della tradizione italiana, famoso in tutto il pianeta, nato nel XIX secolo con ingredienti semplici e poveri (olio, lievito, acqua e farina) e realizzato in onore della Regina Margherita di Savoia.

Insieme all’olio di qualità tante pizzerie stanno puntando sulla pizza biologica, che vuol dire scelta di ingredienti Made in Italy di origine naturale, prodotti da culture e metodi bio, senza causare danni all’ambiente. Una buona pizza biologica è realizzata a base di farine biologiche, macinate con metodi naturali (farro, farina di riso, farina di grano tenero o duro, farina di grano saraceno) e a chilometro zero.
Le migliori pizzerie offrono sempre farine alternative per l’impasto della pizza (kamut, integrale di frumento, farro, ecc). L’olio non può che essere Extravergine di oliva (EVO) per una buona pizza bio. Non trascuriamo il pomodoro e la mozzarella: anche la loro produzione dev’essere naturale, senza chimica. Le migliori pizzerie d’Italia offrono sempre ai clienti più sensibili alle tematiche ambientali pizze biologiche, senza contare che i migliori imprenditori ormai organizzano la loro attività puntando sul massimo risparmio energetico e sulla riduzione dei rifiuti.
Oggi riportiamo una classifica delle pizze più buone d’Italia, ricordandovi che la qualità si ottiene con gli ingredienti migliori ricavati attraverso un uso sostenibile della nostra terra.
La classifica del Gambero Rosso segnala le pizzerie migliori d’Italia nel 2022, con ben 96 locali selezionati sia per i migliori pizzaioli che per alcune proposte e novità.

1. Pepe in Grani, Caiazzo (Caserta)
2. I Tigli, San Bonifacio (Verona)
3. La Filiale a L’Albereta, Erbusco (Brescia)
4. I Masanielli, Caserta
5. Saporé Renato Bosco, San Martino Buon Albergo (Verona)
6. Gusto Divino, Saluzzo (Cuneo)
7. La Notizia 94, Napoli
8. Sestogusto, Torino
9. 50 Kalò, Napoli
10. Apogeo Giovannini, Pietrasanta (Lucca)
11. Francesco & Salvatore Salvo, Napoli
12. La Notizia 53, Napoli
13. Oliva da Concettina ai Tre Santi, Napoli
14. Pizzeria Salvo, San Giorgio a Cremano (Napoli)
15. Seu Pizza Illuminati, Roma
16. Battil’oro Fuochi + Lieviti + Spiriti, Serravezza (Lucca)
17. Da Clara, Venetico (Messina)
18. La Contrada, Aversa (Caserta)
19. Le follie di Romualdo, Firenze
20. Framento, Cagliari
21. Gusto Madre, Alba (Cuneo)
22. Montegrigna – Tric Trac, Legnano (Milano)
23. Officine del Cibo, Sarzana (La Spezia)
24. La Pergola, Radicondoli (Siena)
25. Piano B, Siracusa
26. Patrick Ricci. Terra, Grani, Esplorazioni, San Mauro Torinese (Torino)
27. Sforno, Roma
28. Sirani Sirani, Bagnolo Mella (Brescia)
29. Gino Sorbillo, Napoli
30. La Ventola, Rosignano Marittimo (Livorno)
31. 400 gradi, Lecce
32. Casale Rufini, Gallicano nel Lazio (Roma)
33. Chicco, Colle Val d’Elsa (Siena)
34. Crosta, Milano
35. La Divina Pizza, Firenze
36. Da Ezio, Alano di Piave (Belluno)
37. Al Fresco, Firenze
38. In Fucina, Roma
39. La Gatta Mangiona, Roma
40. Gigi Pipa, Este (Padova)
41. Giotto, Firenze
42. Libery, Torino
43. Enosteria Lipen, Triuggio (Monza)
44. Mamma Rosa, Ortezzano (Fermo)
45. Proloco DOL Centocelle, Roma
46. Mediterraneo, Pordenone
47. L’oro, Messina
48. Re Mi, Sassari
49. Giovanni Santarpia, Firenze
50. ‘O Scugnizzo, Arezzo
51. Lo Spela, Greve in Chianti (Firenze)
52. Il vecchio e il mare, Firenze
53. 10 Diego Vitagliano, Napoli
54. 10 Diego Vitagliano, Pozzuoli (Napoli)
55. 180 grammi Pizzeria Romana, Roma
56. Da Attilio alla Pignasecca, Napoli
57. Berberé, Castel Maggiore (Bologna)
58. BOB Alchimia a Spicchi, Montepaone (Catanzaro)
59. Pizzeria Bosco, Tempio Pausania
60. La Braciera, Palermo
61. Agriristorante Il Casaletto, Viterbo
62. Disapore La Pietra, Cecina (Livorno)
63. Era Ora, Palma Campania (Napoli)
64. Fandango, Potenza
65. Giangi Pizza e Ricerca, Arielli (Chieti)
66. Grigoris, Mestre (Venezia)
67. Le Grotticelle, Caggiano (Salerno)
68. Guglielmo Vuolo Verona, Verona
69. Impastatori Pompetti, Roseto degli Abruzzi (Teramo)
70. Largo 9, Firenze
71. Mater, Fiano Romano (Roma)
72. Le Parùle, Ercolano (Napoli)
73. Perbacco, La Morra (Cuneo)
74. Piccola Piedigrotta, Reggio Emilia
75. Proloco Pinciano, Roma
76. Pupillo Pura Pizza, Frosinone
77. QVINTO, Roma
78. Sbanco, Roma
79. La Sorgente, Guardiagrele (Chieti)
80. Starita a Materdei, Napoli
81. Tonda, Roma
82. Verace Elettrica, Milazzo (Messina)
83. Villa Giovanna, Ottaviano (Napoli)
84. Casa Vitiello, Caserta
85. Vola Bontà per tutti, Castino (Cuneo)
86. ZenZero Osteria della Pizza, Pisa

Relative al mondo della Pizza a Taglio (quindi il riconoscimento Tre Rotelle 2022) troviamo:

1. Bonci Pizzarium, Roma
2. Saporé Pizza Bakery, San Martino Buon Albergo (Verona)
3. Panificio Bonci, Roma
4. Masardona, Napoli
5. Oliva Pizzamore, Acri (Cosenza)
6. Forno Brisa, Bologna
7. Lievito, Pizza, Pane, Roma
8. Menchetti, Arezzo
9. Pizzeria Sancho, Fiumicino (Roma)
10. Tellia, Torino