Home BioGreenItaly L’avanzata dell’acquacoltura biologica: stop ad antibiotici preventivi, sostanze chimiche e ormoni per...

L’avanzata dell’acquacoltura biologica: stop ad antibiotici preventivi, sostanze chimiche e ormoni per la riproduzione

162

BOLOGNA – È venuto il tempo di ripulire le nostre tavole anche dal pesce allevato con la chimica. Le sostanze ingerite dai pesci nelle vasche finiscono inevitabilmente nel nostro stomaco. Il biologico, che sta conquistando gradualmente l’agricoltura italiana, oggi abbraccia un settore cruciale: quello ittico. Il nuovo regolamento europeo ha dato maggiori garanzie ai consumatori, che sempre più numerosi chiedono sul mercato internazionale un pesce sano, pulito e allevato in modo naturale. Un vero allevamento biologico non può fare uso di antibiotici preventivi, di sostanze chimiche e di ormoni per la riproduzione. La gestione della salute degli animali mira a evitare che si ammalino: gli allevatori biologici, infatti, sono fortemente consapevoli del fatto che ad appropriate condizioni di allevamento e al benessere dell’animale corrispondono attività produttive di maggior successo.

Come avviene nel campo delle pratiche zootecniche biologiche, oggi anche per l’acquacoltura c’è attenzione alla salute e al benessere dei pesci: sono necessari spazi vitali garantiti, acque di buona qualità, ben ossigenate utilizzo di impianti che rispondono alle esigenze comportamentali e fisiologiche delle specie ittiche allevate. “L’Europa ama il biologico, anche sott’acqua” è il titolo del brunch organizzato da Being Organic in Europe e Naturland, partner di SANA. Domani, 17 gennaio 2024, nel Centro Congressi di Piazza della Costruzione a Bologna, se ne parlerà al “Talk and taste: enjoying organic fish in EU” con Davide Furlan, direttore di Cromaris Italia, e Nicole Knapstein, consulente per i prodotti ittici sostenibili. La normativa di riferimento è il Regolamento (UE) 2018/848 (parte III: norme di produzione per alghe e animali da acquacoltura) e il Regolamento di esecuzione (UE) 2020/464 – 2021/1165. Ci sono le basi per un’alimentazione sana e sicura anche quando parliamo di pesce allevato: il mercato dell’acquacoltura biologica si sta espandendo, come annuncia anche Federbio. Siamo sulla strada giusta.